ALLEGRO ANDANTE CON EL CONT E L'AMANTE

Marcello vedovo di 55 anni ricco industriale, decide di risposarsi dopo tanti anni di vedovanza e lo fa con Luisella avente pressappoco la sua stessa età e vanno a vivere in una villa sulla collina torinese appena ristrutturata da Marcello

Luisella convince Marcello ad ospitare nell'alloggio del piano di sopra sempre di proprietà dello stesso Marcello ad una sua zia una zitella (Tota Pigallo), la quale viene a vivere momentaneamente in villa

La suddetta diventa molto intrigante nella vita di coppia dei due sposi non più novelli condizionando parecchio la loro vita in particolare condizionando Luisella

Marcello non ne può più della situazione che si è creata e arriva in suo soccorso un suo cugino Fiorenzo psicologo direttore di una clinica privata a Torino. Costui venuto a conoscenza della situazione famigliare di Marcello escogita insieme a lui degli stratagemmi per liberarsi della fastidiosa Tota Pigallo zia della moglie.

In tal senso entrano in scena un personaggio alquanto strano di Porta Palazzo (Censin) con l'aggiunta e di una stramba cugina di nome Virginia la quale risveglia il torpore degli sposi e mette un po’ di gelosia alla tiepida moglie Luisella sino a quando il lieto fine non trionfa.

PERSONAGGI

LUCIA                                          Domestica                 

LUISELLA                                     Fomna d’Marcello    

TOTA IRENE PIGALLO                 Magna 'd Luisella    

MARCELLO BONELLO                Omo ‘d Luisella                 

MADAMA GENERO                     Dama 'd Carità          

FIORENZO BONELLO                 Cusin 'd Marcello     

NUCIO                                        Giardinè                     

CENSIN BIALERA                         Feramiù ‘d Porta Pila        

VIRGINIA                                     Cusina 'd Marcello   

Compagnia di teatro amatoriale Siparietto di San Matteo

corso Roma 47/int

10024 Moncalieri, TO

Italy

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon